Uso del mobile: come catturare la nuova generazione di “social customers”

Il tempo di attenzione medio delle persone si sta riducendo, ma questa non è una sorpresa. Il problema di chi si occupa di marketing e pubblicità è quindi la creazione di messaggi in grado di raggiungere l’obiettivo in pochi secondi. In particolare il tempo di attenzione è sceso del 33% dal 2000 ed ora è di soli 8.25 secondi e questo a causa dello sviluppo dell’utilizzo del telefono cellulare che riduce l’attenzione.

Gli smartphone hanno cambiato il modo di vivere, lavorare e utilizzare i media e hanno cancellato il tempo dedicato alla noia – se sei in fila del medico, aspetti l’autobus puoi tirare fuori lo smartphone e avviare l’app che più ti piace. Ma questa costante necessità di attività ci ha resi meno attenti e continuativi e il nostro focus cambia rapidamente. Non siamo più costretti a vedere un annuncio pubblicitario, possiamo saltarlo e andare avanti. Chiuderlo e aprire una nuova finestra.

Le tecniche di pubblicità e brand storytelling spesso non funzionano sul mobile perché sono basate sui principi di una fruizione passiva della televisione.

Ecco quindi le regole chiave per coinvolgere l’audience e trasformarla in followers:

  • Attenzione: utilizzare strumenti di interazione a basso costo come l’auto-play che non richiedono l’azione dell’utente
  • Branding dal primo secondo: le persone non hanno più il tempo di vedere l’intero spot pubblicitario prima che appaia il nome del brand sul video.
  • Comunicare senza suoni: sul mobile utilizzate i sottotitoli in quanto molti video vengono visualizzati senza suono.
  • Dare il messaggio immediatamente: entro i primi 10 secondi al massimo, specialmente per quanto riguarda i video pubblicati su Facebook.

Queste sono solo alcune considerazioni per chi si occupa di marketing e deve prestare sempre più attenzione al comportamento del pubblico nel mondo moderno e a come colpire il consumatore per far sì che risponda al messaggio.

Read the English translation here

Mobile use: how to attract the new generation of “social customers”

The average attention time of people is reducing, but it is not a surprise. The problem of marketers is to create messages that can obtain their aims in few seconds. The attention time has dropped by 33% from 2000 and now it is only 8.25 seconds thanks to the increase of mobile usage that reduce attention.

Smartphone has changed our way to live, work and use media and has deleted time dedicated to boredom – if you are waiting for doctor or bus you can interact with your preferred app. But this constant need to be active makes us less attentive and our focus changes quickly. We are not forced to see a complete ad, we can close it and open a new tab.

The traditional techniques of advertising and brand storytelling doesn’t work on mobile because they are based on the passive use of television.

Here there are the rules to attract audience and create followers:

  • Attention: use low cost instruments like the auto-play that don’t require the user’s action.
  • Branding from the first second: persons has no time to see the entire ad before the name of the brand appears on video.
  • Communicate without sounds: on mobile a good idea is to use subtitles because many videos are seen without sounds.
  • Give the message immediatly: in 10 seconds as maximun, especially for videos on Facebook.

These are only some considerations for those that work in marketing and need to pay attention at audience behaviour online to create really effective messages.

Un pensiero su “Uso del mobile: come catturare la nuova generazione di “social customers”

  1. L’ha ribloggato su picchialee ha commentato:
    Ogni giorno la nostra attività di comunicazione, ricerca e informazione è sempre più mobile oriented e questo articolo fornisce qualche utile consiglio su come ricevere consensi con un sito responsive o mobile

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...