Tante le novità Facebook dell’ultima settimana: scoprile qui

Dai tool per i pubblicitari ai test per aggiungere i voti ai commenti, dagli strumenti contro i meme offensivi a quelli per tutelare il benessere delle persone: sono davvero tante le novità Facebook dell’ultima settimana che migliorano il lavoro di chi in tutto il mondo utilizza il social network per fare marketing online.

Come detto Facebook ha messo in campo l’intelligenza artificiale per contrastare la diffusione di meme offensivi, sta testando la possibilità di votare i commenti utili e ha realizzato uno strumento a favore del benessere digitale. Vediamo nel dettaglio le novità Facebook.

Innanzitutto la piattaforma ha realizzato uno strumento per i pubblicitari già noto come “Facebook Canvas” che permette l’inserimento di banner con una velocità di caricamento di 15 volte superiore rispetto ai sii mobile e che quindi hanno ottime probabilità di essere visualizzati interamente. Recentemente lo strumento è stato potenziato in “Instant Experience” e dotato di nuovi template che permettono di inserire nel banner tool per il monitoraggio (pixel Facebook o tracker di terze parti).

Sono inoltre stati messi a disposizione nuovi moduli istantanei come l’Instant Storytelling che permette di pubblicare un mix di video e foto per dare un’immagine aziendale ancora migliore oppure l’Instant Customer Acquisition e l’Instant Form che permette di visualizzare offerte e incentivare azioni e conversioni.

La lotta ai Meme offensivi

Le fake news e la disinformazione si diffondono su Facebook anche tramite i Meme, giustapposizioni comiche di testi e immagini e Facebook ha promesso che ben 20mila addetti umani gestiranno la moderazione dei contenuti entro la fine dell’anno. Nel frattempo ha sviluppato un tool basato sull’intelligenza artificiale chiamato Rosetta, in onore della nota stele.

Questo sistema è in grado di analizzare 1 miliardo di contenuti foto e video ogni giorno, identificando i testi associati e esaminandoli per vedere se corrispondono alle policy aziendali.

Attività online e benessere psicologico

Recentemente Facebook ha rilasciato i risultati di una ricerca condotta con la Carnegie Mellon University da cui emerge come chi non si limiti a un uso passivo dei social media avverta un maggiore senso di benessere dall’attività online. Naturalmente commentare, creare contenuti e inviare messaggi deve essere un’attività limitata nel tempo e fatta con qualità e consapevolezza.

Ecco perché a breve troveremo anche come utenti privati sia su Facebook che su Instagram gli strumenti per capire quanto tempo passiamo sui social media e la possibilità di ricevere una notifica se si supera il limite desiderato.

Possibilità di votare i commenti

Già a fine luglio Facebook aveva avvisato i social media marketer della possibilità di votare i commenti e il progetto sta procedendo con i primi utenti Android che hanno notato sulla destra dei commenti il sistema di upvote e down vote per premiare o declassare i commenti indicando quelli più utili a scapito di commenti offensivi o spam.

Vediamo cosa succederà nei prossimi mesi, intanto continuate a seguirmi per scoprire come usare Facebook nella vostra azienda.

 

 

Un pensiero su “Tante le novità Facebook dell’ultima settimana: scoprile qui

  1. Pingback: Novità Facebook da inserire nelle strategie del 2019

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.