Il Content Marketing del 2017 in cinque trend.

Sicuramente sarete tutti d’accordo nell’affermare che nel Content Marketing è fondamentale creare contenuti interessanti e di qualità in grado di attirare il lettore e portarlo alla lettura completa del nostro articolo. Ma non basta saper scrivere in modo coinvolgente, occorre tenersi al passo con i tempi. Ecco dunque i 5 trend del Content Marketing da ricordare per questo 2017 che sta per cominciare.

#1 Più video in diretta

Siamo sicuri che grazie a Facebook Live e Snapchat i video saranno sempre più popolari come strumento di comunicazione non solo tra gli utenti ma anche tra le aziende. Video che aumenteranno l’autenticità e qualità percepita del prodotto o servizio mostrato, video che aumenteranno engagement e interazioni.

#2 Realtà virtuale e user experience

Sebbene si tratti ancora di tecnologie dal costo molto elevato, siamo sicuri che nel prossimo futuro aumenteranno sensibilmente le aziende che ne faranno uso. In primis per mostrare e far provare i prodotti, ma le potenzialità sono davvero molte.

#3 Newsletter

Chi ha previsto la morte dell’email come strumento di comunicazione nel prossimo 2017 si sbaglia in quanto assisteremo senza dubbio alla rinascita delle newsletter e dell’email marketing, la forma più diffusa di digital marketing per l’acquisizione e la fidelizzazione dei clienti.

#4 Storytelling

Alla base di ogni attività di Content Marketing c’è la capacità di creare una storia che sappia stimolare il pubblico in modo da emergere dalla massa di informazioni e messaggi di ogni tipo che affollano la nostra vita quotidiana. Il contenuto in grado di fare la differenza ed essere ricordato è infatti quello che regala un’esperienza e suscita emozioni.

#5 Fine degli ad blocker e native advertising

Sempre più utilizzati dagli utenti gli ad blocker hanno spinto le aziende a creare native advertising, ovvero contenuti pubblicitari e promozionali creati in un formato che rispecchia le caratteristiche della pagina ospitante risultando pertanto meno fastidioso. Nel 2017 questa tendenza si accentuerà, proprio per evitare di essere bloccati.

Concludendo, l’anno nuovo è ormai alle porte. Secondo voi quali trend emergeranno? Cosa sopravviverà e cosa invece è destinato a scomparire?

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...