Te lo sarai chiesto anche tu: quanto costa un articolo per il blog?

La scorsa settimana ho contattato un’azienda interessata a una collaborazione con web writer in lingua inglese per la produzione di 100 – 150 articoli al mese. Quanto offrivano per ogni articolo? 3 euro.

Ecco perché ho deciso di continuare la mia battaglia in difesa di web writer e giornalisti che spesso lavorano alcune ore per realizzare un testo ottimizzato per il SEO, ben formattato, con una scelta accurata delle immagini per guadagnare meno di un caffè.

Il problema è l’incomprensione del lavoro che sta dietro la scelta del post da pubblicare sui social media piuttosto che la scrittura di un articolo per il blog aziendale. Tutti sanno scrivere bene… ma ne sei davvero sicuro?

E allora quanto costa un articolo? Se sei agli inizi della tua attività, la tua paura è probabilmente quella di perdere potenziali clienti chiedendo un prezzo troppo alto, con il rischio di lavorare 8-9 ore al giorno per pochi soldi. Poi calcola che devi pagare le tasse… insomma svenderti non ti conviene.

Il cliente rifiuta il tuo preventivo? Pazienza, sono sicura che troverà qualcun altro disposto a scrivere – magari più in fretta o magari con minori conoscenze del settore – per i 3 euro ad articolo di cui parlavo prima.

Io credo che per scrivere davvero bene un articolo, per buttar giù un pezzo in grado di generare visite sul blog aziendale il tempo minimo sia 1 o 2 ore.  Considera inoltre che nel prezzo dell’articolo è compresa una buona conoscenza della lingua (italiano o inglese che sia), competenze in ambito SEO e senso estetico per la scelta delle immagini.  Personalmente non scrivo articoli per meno di 20 euro IVA inclusa, sia come autore sia come ghost writer. Se torni con i ricordi ai tempi dell’università davi lezioni per 15 euro l’ora… ti sembrava poco o tanto?

Insomma, se il cliente valuta eccessivo il tuo preventivo allora significa che ha una scarsa considerazione della tua attività di web writer e molto probabilmente passerà a un diverso fornitore non appena troverà prezzi più bassi. E tu cosa ne pensi?  Quanto sei disposto a far pagare la tua professionalità, acquisita con anni di esperienza?

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...