Come scrivere un contenuto di successo: alcuni consigli per tutti

Probabilmente penserete che ogni azienda vuole creare un grande contenuto, un contenuto in grado di stupire ma vi sbagliate: per loro è sufficiente creare molti contenuti.

“I concorrenti hanno un blog, dobbiamo farlo anche noi”.

“Nel 2016 dobbiamo puntare sul content marketing e aggiornare ogni giorno il nostro blog”

Eppure la mia esperienza dimostra come la qualità sia da ricercare più della quantità dei post e che un blog deve nascere da una strategia studiata a tavolino. Senza dimenticare che un contenuto di qualità si posiziona meglio sui motori di ricerca, permette di attirare traffico di qualità sul sito, genera contatti, genera vendite, fidelizza il cliente e molto altro ancora…

Ma come si scrive un contenuto di successo? Ecco alcuni consigli per tutti.

Innanzitutto per creare un contenuto di successo servono 3 figure professionali: uno strategist che definisca gli obiettivi di business da raggiungere, un esperto della materia che dia autorevolezza al contenuto, un copywriter che realizzi un testo ben scritto.

Naturalmente queste competenze possono ritrovarsi nella stessa persona, solitamente nel bravo copywriter o nel consulente web marketing con un talento per la scrittura.

Veniamo adesso ad alcuni ingredienti del contenuto di successo:

  1. Il messaggio deve avere un obiettivo chiaro
  2. Il lettore deve provare un’emozione leggendo il messaggio
  3. Il contenuto deve avere valore educativo o offrire un benefit
  4. Ogni dato deve essere certificato, validato e riportare la fonte
  5. Il contenuto deve rispecchiare il tono di voce del brand
  6. Il titolo deve catturare l’attenzione e invitare il lettore a fermarsi
  7. Il contenuto deve essere facilmente condivisibile sui social media
  8. E così via..

Un contenuto in sintesi deve avere un obiettivo chiaro, essere rilevante e avere un valore educativo, arricchire le competenze e la conoscenza di chi lo legge: solo il contenuto che rispecchia tali caratteristiche porterà al raggiungimento dell’obiettivo desiderati, sia esso la generazione di lead, l’incremento della brand awareness o delle vendite.

Scrivere per il web non è quindi un’attività per tutti e richiede una notevole conoscenza del mezzo e del pubblico. Per voi qual è la maggiore difficoltà nella stesura dei contenuti per il vostro sito o blog?

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...