Consigli per i prossimi 10 anni nel content marketing

I contenuti nel marketing esistono con un solo obiettivo, creare conversioni. I content marketer spendono ore ed energie per assicurarsi che il loro contenuto sia creativo, irresistibile, condiviso, diffuso in ogni luogo. E considerati i continui cambiamenti negli algoritmi dei motori di ricerca, la volubilità dei destinatari e i cambiamenti di popolarità dei device (PC, smartphone, tablet) il content marketing è come una razza di gigante che deve tenere il passo, una razza che non scomparirà presto. Se vuoi essere sicuro che stai massimizzando i tuoi sforzi in questo settore, ecco 10 consigli per aiutarti a tenere il passo con l’evoluzione dei contenuti.

1.  Sii una consapevole generazione “C”

Sii consapevole di appartenere a una generazione “connessa” e che coloro che adesso hanno 18 – 34 anni sono responsabili degli oltre 500 bilioni spesi in Internet ogni anno. E solo tra qualche hanno essi saranno il 75% della forza lavoro, ecco quindi alcune caratteristiche di questo gruppo di utenti che impatteranno sulle tue strategie di marketing:

  • Sono costantemente connessi
  • Sono insensibili ai tradizionali tentativi delle aziende di raggiungerli, anche via content marketing
  • Si basano sulle raccomandazioni degli amici
  • Non vogliono strategie “push”
  • Vogliono ragioni per leggere e condividere – divertimento, partecipazione, autenticità, responsabilità sociale

2. Focalizzati sul tuo brand

La generazione corrente e quella futura cercano verità, non sfarzi. Vogliono sapere chi sei e da chi stanno acquistando ma soprattutto vogliono conoscere le persone dietro al brand. Questo è parte dello sforzo di costruire relazioni con il pubblico e la maggior parte dei content marketer ne sono già consapevoli: video, foto e storie di interesse umano correlate al tuo team diventeranno sempre più importanti. Insomma bisogna dare al brand una personalità.

3. Costante invito a partecipare

Lanciare contest il più spesso possibile, invitare i visitatori a votare il tuo nuovo logo, mettere online sondaggi che fanno capire alle persone che la loro opinione è importante per il brand. Permetti agli utenti di divertirsi con il brand

Ma soprattutto ricorda che l’85% di un acquisto è emozionale, solo il 15% è logico. Informarsi sulle neuroscienze è oggi fondamentale per capire quale parte del cervello viene stimolata da cosa. Oggi psicologia e neuroscienze vanno a braccetto e usare queste teorie nella tua attività di content marketer è la strategia vincente.

Read the English translation here.

Some advices for the next 10 years in content marketing

Content marketing exists with only one aim, create conversions. Content marketer spend hours of time and energies to ensure their content will be creative, compelling, shared and spread everywhere. Considering the changes in search engines algorithms, fickleness of target and popolarity changes of devices (PC, smartphone, tablet)we can define content marketing as a giant race that will not disappear so early. If you want to be sure that you are maximizing your efforts in this field, here there are 3 advices to be updated with the evolution of contents.

1 Be a mindful “C” generation

Be aware that you belong to a “connected” generation and those who have now 18 – 34 years are in charge of over 500 billion spent on Internet every year. And in some years they become the 75% of workforce, so here below you can see some characteristics of this group that will impact on your marketing strategies:

–  They are constantly connected

– They are no sensitive to traditional marketing strategies to influence them, also via content marketing

–  They hate “push” strategies

–  They ask reasons to read and share contents: entertainment, engagement, participation, social responsibility-

2. Focus on your brand

Current and future generation is looking for truth, not glitz. They want to know who you are and who they are purchased from but above all they want to know people behind brand. This is part of the effort of building relationshio and most of content marketers are already conscious: videos, photos and human interest stories related to your team will become more and more important. So you need to give your brand a clear personality.

3.  Constant invite to participate

Launch contests as often as possible,invite visitors to vote your new logo design, put online surveys that let people to understand that their opinion matters. Let users have fun with your brand.

But above all remember that 85% are emotional purchases, only 15% are logical. Be update on neurosciences is now essential to understand which part of brain is stimulated by what. Today psychology and neurosciences go together and use this theories in your content marketing activities is the winning strategy.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...